Lugano abbraccia la Coppa

Bagno di folla a Cornaredo per il Crus ed i giocatori del Lugano: giovani ed anziani in fila per autografi e foto ricordo con il trofeo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Grande entusiasmo mercoledì pomeriggio sulla terrazza esterna della Tribuna Monte Brè dello stadio di Cornaredo per il "Mercoledì di Coppa". Centinaia di tifosi di tutte le età si sono messi in fila per scattare un selfie accanto al Crus, ai giocatori del Lugano e alla Coppa svizzera conquistata domenica a Berna.

Il Crus firma autografi
Il Crus firma autografi (tipress)

"Fa veramente piacere vedere tutta questa gente qui oggi. Speriamo che questo entusiasmo duri", ci ha detto l'allenatore del Lugano Mattia Croci-Torti.

"E' una di quelle giornate che nella vita di uno sportivo, di una città e di un cantone portano tanta gioia. Vedere tantissimi bambini felici chiedere autografi ai loro beniamini è una bellissima cosa", gli ha fatto eco il direttore del Dicastero sport della città di Lugano Roberto Mazza.

"Siamo orgogliosi - ha commentato felice il senatore luganese Marco Chiesa - che la Coppa sia tornata a Lugano ed in generale Ticino".

Joe Pieracci

Bottani con i capelli rosa
Bottani con i capelli rosa (tipress)
Roberto Mazza fotografa dei bimbi con la Coppa Svizzera
Roberto Mazza fotografa dei bimbi con la Coppa Svizzera (tipress)
 
Condividi