L'ultimo Nebiopoli grasso

Chiasso è stata invasa in occasione della 59esima sfilata carnevalesca che dall'anno prossimo verrà anticipata a sabato

Un grande pubblico è accorso martedì ad godersi le decine di carri, la gente in maschera e le melodie delle varie guggen in occasione del corteo del carnevale di Chiasso Nebiopoli.

I temi su cui si è sfogata l'ironia dei carri sono stati tra i più vari: dalle difficoltà dell’aeroporto di Agno ai furti dei salvagenti-fenicotteri in Piazza Grande a Locarno.

Il corteo della 59 esima edizione, favorito anche da un clima magnifico, è stato l’ultimo a svolgersi di martedì grasso: a partire dall’anno prossimo, infatti, l'appuntamento carnevalesco si terrà di sabato e in anticipo di due settimane. E anche questa scelta strategica è stato un tema preso di mira da uno dei carri che hanno sfilato al corteo.

Nebiopoli, ci rivediamo prima

Nebiopoli, ci rivediamo prima

Il Quotidiano di martedì 05.03.2019

 
Bleff
Condividi