I pompieri di Luino al lavoro per liberare le cantine dall'acqua
I pompieri di Luino al lavoro per liberare le cantine dall'acqua (rsi/sdr)

Maltempo, disagi oltre confine

Diversi smottamenti e laghi oltre gli argini segnalati nella vicina Italia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le incessanti piogge provocano problemi anche nella vicina Italia, colpita da smottamenti e dove i laghi hanno superato il livello di guardia.

A Luino vengono segnalate le prime esondazioni, con i pompieri impegnati nello svuotamento di cantine, mentre vengono eretti sbarramenti con sacchi di sabbia.

 

Nel Verbanio-Cusio-Ossola sono segnalate diverse frane: una ha bloccato la linea ferroviaria del Sempione, un’altra ha invaso l’autostrada A26, colpendo 4 auto senza provocare feriti, e una ha interessato l’abitato di Re, in Valle Vigezzo, causando solo danni materiali.

Il lago è uscito dagli argini anche a Como, dove è stata bloccata la corsia che corre lungo lo specchio d’acqua.  Nel corso della notte uno smottamento ha interessato la strada che collega Lecco alla Valtellina.

sf/ANSA

Condividi