Una richiesta che porta il Ticino ad affacciarsi sul mare (keystone)

Matura la tassa sul tonnellaggio

Il Ticino potrebbe essere precursore in Svizzera sul regime fiscale per le società attive nel trasporto di persone e merci via acqua

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un regime fiscale speciale per le società attive nel trasporto marittimo: L'idea era stata ventilata oltre 2 anni fa e ora torna d'attualità grazie ad un'iniziativa parlamentare rielaborata depositata venerdì dal gran consigliere del PPD Marco Passalia.

L'atto parlamentare - firmato anche da deputati di PLR, Lega e UDC - chiede l'introduzione della cosiddetta imposta sul tonnellaggio anche se le società oggetto di interesse di Passalia, almeno nel Cantone, si contano sulle dita di una mano.

CSI 18.00 del 18.01.2020 - L'intervista a Samuele Vorpe
CSI 18.00 del 18.01.2020 - L'intervista a Samuele Vorpe
 

Il balzello, in sostanza, piuttosto che in base agli utili realizzati, è un forfait che le aziende dichiarano in base alla capacità di trasporto, al tonnellaggio delle navi appunto. E' in uso in molti Stati europei: in Italia, in Germania, in Olanda ma non in Svizzera. E in questo senso, se fosse introdotta nel regime tributario ticinese potrebbe essere una prima fra i cantoni con possibili benefici del gettito fiscale e qualche incognita, come si evince dai servizi de Il Quotidiano e delle Cronache della Svizzera Italiana (CSI).

Iniziativa per la "tassa sul tonnellaggio"

Iniziativa per la "tassa sul tonnellaggio"

Il Quotidiano di sabato 18.01.2020

 
CSI/Quot/sdr
Condividi