I migranti accampati alla stazione di Como
I migranti accampati alla stazione di Como (©Ti-Press)

Migranti, non c’è urgenza

La situazione a Chiasso non sarà al centro di un dibattito d’attualità al Parlamento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La situazione dei migranti alla frontiera di Chiasso non sarà al centro di un dibattito d’attualità in Parlamento. L'Ufficio del Consiglio nazionale ha rifiutato di attribuire l’urgenza alle interpellanze sul tema depositate dall'UDC e dai Verdi.

Lo hanno indicato i servizi del Parlamento in una nota precisando che l'interpellanza sulla situazione alla frontiera sud del Paese è stata trasformata in interrogazione urgente. Il Consiglio federale dovrà quindi rispondere, per iscritto, entro la fine della sessione. Inoltre la questione sarà affrontata nell'ora delle domande. Il Governo è stato sollecitato anche dal PPD Marco Romano che, da un lato, chiede lumi sull'aumento dei richiedenti l'asilo che spariscono dai centri e, dall'altro, rivendica una presa di posizione a sostegno dell'operato delle guardie di confine per fronteggiare la pressione migratoria alla frontiera sud. 

Pure negata l'urgenza alle domande del gruppo socialista sui premi delle casse malattia.

Diem/ATS

Condividi