Finora si sono già registrati i capi di governo della Repubblica Ceca e della Lituania
Finora si sono già registrati i capi di governo della Repubblica Ceca e della Lituania (keystone)

Neanche Scholz verrà a Lugano

Il cancelliere tedesco rinuncia alla presenza sul Ceresio: è già impegnato con Macron - Alla conferenza per l'Ucraina ci sarà la ministra per la Cooperazione economica Svenja Schulze

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Oggi (venerdì) è giunta un'altra cancellazione per la conferenza sulla ricostruzione ucraina (URC) che si terrà a Lugano la prossima settimana: anche il cancelliere tedesco Olaf Scholz rinuncia a partecipare, in quanto lunedì sera ha un appuntamento con il presidente francese Emmanuel Macron a Parigi. Per il governo federale tedesco sarà presente a Lugano la ministra per la Cooperazione economica e lo sviluppo Svenja Schulze.

Sulle sponde del Ceresio sono attesi rappresentanti di alto livello di circa 40 Paesi e 20 organizzazioni internazionali, che si incontreranno al Palazzo dei congressi. Secondo il presidente della Confederazione Ignazio Cassis si sono già registrati i capi di governo della Repubblica Ceca e della Lituania. Sono attesi anche la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, e alcuni ministri.

Verrà presentata una "Dichiarazione di Lugano" con i risultati più importanti della conferenza. Sempre secondo Cassis la dichiarazione definirà le priorità, i metodi e i principi, nonché gli attori del processo di ricostruzione.

Primi mezzi e truppe a Lugano

Primi mezzi e truppe a Lugano

Il Quotidiano di martedì 28.06.2022

 
dielle
Condividi