La vetta innevata, vista da Riva San Vitale
La vetta innevata, vista da Riva San Vitale (RSI)

Neve blocca salita al Generoso

Il treno che porta in vetta non può circolare. Sgombero della linea in corso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il treno che permette di salire sul Monte Generoso rimarrà fermo per tutta la giornata di lunedì, a causa delle "pessime condizioni meteorologiche".

Al di sopra dei 1'500 metri, in diverse regioni sono caduti tra i 25 e 40 centimetri di neve, hanno indicato lunedì Meteonews e SRF Meteo. Nel Nord del Ticino e localmente in Engadina la coltre nevosa ha raggiunto i 50 centimetri.

Vestito invernale per San Bernardino
Vestito invernale per San Bernardino (visit-moesano.ch)

Domenica sera e nella notte su lunedì sul Generoso sono caduti circa 20 centimetri di neve. Le forti raffiche di vento hanno portato in alcuni punti dei binari dei cumuli di spessore anche maggiore, che rendono difficile il passaggio. "Stiamo ripristinando la linea, che da martedì tornerà operativa", ci ha detto Francesco Isgrò, direttore della Ferrovia Monte Generoso.

Il canton Uri ha intanto reso definitiva la chiusura del Passo del San Gottardo e i quello del Klausen: riapriranno dopo la stagione invernale.

sulma/pon/ATS

Condividi