Omaggio al genio di Bozzetto

Le opere del pioniere dell'animazione italiana in esposizione fino al 22 dicembre alla Galleria Lucchetti di Lugano

Intere generazioni sono cresciute con i personaggi e i cartoni animati creati da Bruno Bozzetto le cui opere saranno in mostra a Lugano, alla Galleria Lucchetti, fino al 22 dicembre. I personaggi e lo stile del pioniere dell’animazione in Italia sono diventati parte dell’immaginario comune: alzi la mano chi non conosce la sigla di Scacciapensieri, trasmessa dalla nostra televisione dal 1973!

Ma è 5 anni prima che realizzò una delle sue opere più famose: "Vip-Mio fratello Superuomo", gustosa parodia sui supereroi. Ed è proprio in occasione del 50° anniversario dall’uscita di questo film che la Galleria Lucchetti esporrà oltre 50 opere dell’animatore e fumettista milanese.

Intervistato dai microfoni della RSI, l’artista 80enne ci svela un progetto: il Signor Rossi, personaggio protagonista di film, corti e serie tv, personaggio tornerà. “Fra 2-3 anni”, ci dice il suo ideatore, “dovreste riuscire a rivederlo”.

I lavori di Bruno Bozzetto a Lugano

I lavori di Bruno Bozzetto a Lugano

Il Quotidiano di venerdì 23.11.2018

 
QUOT/Bleff
Condividi