Paolo Sanvido (©Ti-Press)

Paolo Sanvido alla testa dell'EOC

Il Consiglio di amministrazione dell'Ente ospedaliero cantonale lo ha confermato alla presidenza. Alla vicepresidenza designata Valeria Canova Masina

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il nuovo Consiglio di amministrazione dell’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC) si è riunito lunedì per la sua prima seduta nella sede del Neurocentro della Svizzera italiana, a Lugano. All’ordine del giorno figurava, tra l'altro, la definizione delle cariche del Consiglio di amministrazione per il prossimo quadriennio: Paolo Sanvido è stato confermato nel ruolo di presidente, mentre per la vicepresidenza è stata designata Valeria Canova Masina.

Con questa scelta, di fatto, è stato deciso di proseguire nel solco della stabilità, "alla luce del lavoro svolto negli ultimi quattro anni", viene riportato in una nota stampa, nella quale viene sottolineato inoltre: "La scelta della nuova vicepresidente è stata decisa alla luce delle competenze da lei dimostrate nei numerosi dossier di cui si è occupata. Giurista di formazione, in questi anni Valeria Canova Masina ha dimostrato una particolare sensibilità nel farsi interprete nel Consiglio di amministrazione delle esigenze e delle aspettative dei pazienti".

Fanno inoltre parte del Cda (in ordine alfabetico) Andrea Bersani, Luca Crivelli, Raffaele De Rosa quale rappresentante del Consiglio di Stato, Roberto Malacrida e Luigi Mariani.

EOC nel segno della continuità

EOC nel segno della continuità

Il Quotidiano di lunedì 02.12.2019

 
bin
Condividi