Il Municipio si è comunque detto fiducioso nel lavoro delle Autorità giudiziarie (©Ti-Press / Alessandro Crinari)

Parkhotel, Locarno non ci sta

La Città replica: "Avevamo ribadito che la zona non permette la residenza"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Il Municipio, già prima dell’inizio della costruzione, aveva ribadito ai proprietari che la zona non permette la residenza". La Città di Locarno non ci sta e risponde, attraverso un comunicato, alle "polemiche" dei proprietari del Parkhotel Delta, rappresentati dall'avvocato Fulvio Pelli.

Infatti, ha sottolineato che la destinazione alberghiera del comparto in cui sorge il Delta Resort è sempre stata nota, sottolineando che la domanda di costruzione è stata inoltrata per apparthotel e questa destinazione non è mai stata messa in discussione.

La replica dell’Esecutivo ha riguardato anche l’affermazione secondo cui Locarno non sarebbe favorevole all’arrivo di confederati. La vertenza sollevata dai proprietari del Parkhotel Delta ha un carattere edilizio e non concerne in alcun modo la promozione turistica della regione.

Il Municipio, nel caso il contenzioso dovesse arrivare nelle aule giudiziarie, si è comunque detto fiducioso nel lavoro delle autorità.

Causa milionaria per Locarno

Causa milionaria per Locarno

Il Quotidiano di lunedì 23.07.2018

 
AnP
Condividi