La sede del Governo e del Gran Consiglio grigionesi
La sede del Governo e del Gran Consiglio grigionesi (tipress)

Parlamento: avanza il PS

Il Partito socialista è l'incontestato vincitore delle elezioni odierne per il rinnovo del parlamento retico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Partito socialista è l'incontestato vincitore delle elezioni odierne per il rinnovo del parlamento del Canton Grigioni: ha infatti guadagnato tre seggi, salendo a quota 18. Guadagnano un mandato ciascuno anche PLR e Verdi liberali, mentre perdono terreno PBD (-6) e PPD (-2).

Il PBD ha mancato quindi l'obiettivo di rinnovare quasi la metà dei suoi 27 deputati nella Camera che conta in totale 120 membri: in 14 non si sono ripresentati. Con 21 seggi il partito resta comunque la terza forza in seno al Gran Consiglio, dietro a PLR/PLD (35 seggi) e PPD/PDC (29). Seguono poi i socialisti (18 mandati), UDC (9), Verdi liberali (3) e senza partito (1).

Non tutti i seggi del Parlamento retico risultano assegnati, al termine di questa domenica elettorale: nel circondario di Lugnez sarà infatti necessaria un'elezione complementare poiché il candidato eletto Marcus Caduff (PPD) è stato eletto anche in Governo, mentre in quelli di Jenaz, Roveredo e Thusis si andrà al secondo turno poiché alcuni candidati non hanno raggiunto la maggioranza necessaria.

ats/joe.p.

Raddoppio PPD, UDC fuori

Raddoppio PPD, UDC fuori

Il Quotidiano di domenica 10.06.2018

Da Coira Davide Paggi

Da Coira Davide Paggi

Il Quotidiano di domenica 10.06.2018

Condividi