Passione? Musica elettronica

Bajdir Shatrolli, detto Barro, racconta il suo mondo fatto di suoni che nascono "tecnologicamente"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Barro – ovvero Bajdir Shatrolli – abita a Morbio Inferiore e, da qualche tempo, sta lavorando al suo secondo album che uscirà proprio alla fine di questo 2017. È lui che Fabio Salmina ha incontrato oggi nel suo viaggio nell’underground musicale della Svizzera italiana. E lui, Bajdir, ha una storia assai diversa da quella degli altri componenti delle band incontrati finora. Lui, infatti, la musica la compone davanti alla tastiera di un computer e i suoni che genera sgorgano dall’hard disk.

Giovane produttore hip hop per il gruppo “Esaurimento nervoso”, Barro collabora al disco  "Più di un gioco" come MC assieme a  "Sklero" e vari altri MC's ticinesi. Produce strumentali e partecipa come produttore alla realizzazione  di vari dischi quali  "Elemento  di disturbo" di Nix Massakrasta. È parallelamente che coltiva la passione per la musica elettronica fino a realizzare, nel 2015, il suo primo album: "13.7 ". Su "RadioGwendalin", radio indipendente di Chiasso, conduce il programma "Badroom music". Per il resto? Uno sguardo al video, a questo punto, è d’obbligo.

Red. MM

Condividi