Pioggia e grandine sul Luganese

Un violento temporale si è abbattuto martedì sera su parte del Ticino. Alcuni interventi dei pompieri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un violento ed improvviso temporale, in alcune zone misto a grandine, si è abbattuto martedì sera verso le 19.45 sul Luganese, costringendo le persone a correre al riparo in casa o sotto dei porticati. Ci sono stati alcuni interventi dei pompieri, ma al momento non si segnalano grossi disagi al traffico, se non alcuni rallentamenti nel Sottoceneri.

 

La Svizzera si trova in una temporanea fascia di alta pressione che si estende dalla Gran Bretagna all'Italia, all'interno della quale le correnti sono molto deboli e l'aria piuttosto umida e instabile.

Nella notte secondo Meteosvizzera sono possibili nuovi rovesci, specialmente sul Ticino centrale e meridionale. Da domani sarà in parte soleggiato con tendenza a rovesci o temporali nella seconda metà della giornata.

redMM

Condividi