(keystone)

Prima assemblea UNICEF in Ticino

I delegati svizzeri del Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia riuniti nel Locarnese per i 75 anni dalla fondazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per la prima volta, l'assemblea dei delegati dell'UNICEF per la Svizzera e il Liechtenstein si tiene in Ticino. Una due giorni che si è aperta venerdì nel locarnese e che sarà occasione di incontro e di scambio sui temi cari al Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia, che quest'anno festeggia i 75 anni di storia.

Anche in un Paese economicamente solido e stabile come la Confederazione, l'UNICEF si occupa della difesa dei diritti dei bambini, nel caso di abusi, per esempio, come ricorda la delegata Nadia Dresti: "È provato che in Svizzera i bambini subiscono abusi o violenze nelle economie domestiche. Il 29% dei bambini ha già avuto queste problematiche mentre c'è anche un grandissimo problema di bullismo. Lo subisce il 43% dei bambini".

Anche in Svizzera troppi abusi sui bambini

Anche in Svizzera troppi abusi sui bambini

Il Quotidiano di sabato 25.09.2021

 
CSI/eb
Condividi