Nuova campagna del DI per ridurre il numero di incidenti
Nuova campagna del DI per ridurre il numero di incidenti (Rifletti.ch)

"Rifletti!", sennò ti schianti

Nuova campagna di sensibilizzazione del DI per cercare di ridurre il numero di incidenti sulle strade

"Rifletti!" o rischi di causare un incidente. Il Dipartimento delle istituzioni (DI) ha lanciato venerdì una nuova campagna di sensibilizzazione per cercare di ridurre il numero di incidenti sulle strade.

Il Ticino si verifica un numero di incidenti superiore alla media svizzera. E la distrazione è tra le cause principali di incidenti e di violazione del codice stradale. Un altro problema sono i pedoni e i ciclisti, che spesso non guardano la strada e sono poco visibili.

Con questa campagna si vuole informare tutti gli utenti della strada sull’importanza di essere vigili e rendersi ben visibili nel traffico. L'ambivalenza del nome scelto per la campagna è significativo: ingloba l’idea di riflessione intesa come comportamento responsabile e pure quella di riflesso legata alla scelta di indossare materiali rifrangenti.

Le informazioni di dettaglio sul progetto sono reperibili sul sito www.rifletti.ch.

joe.p.

"Rifletti" sulla strada

"Rifletti" sulla strada

Il Quotidiano di venerdì 13.04.2018

Condividi