Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (Twitter)

Riforma III, Coira ci perde

Se il popolo voterà la riforma dell'imposizione delle imprese, i Grigioni incasseranno 7,5 milioni in meno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'appuntamento che deciderà quale sarà il volere degli svizzeri in merito alla terza riforma della fiscalità delle imprese è fissato per il 12 febbraio, ma alcuni ipotetici scenari vengono già illustrati: se il popolo elvetico voterà sì, le minori entrate per il canton Grigioni saranno pari a circa 7,5 milioni di franchi, mentre per i comuni si arriverà a toccare gli 8 milioni.

Lo sostiene il Governo retico nella risposta, pubblicata lunedì, a un'interpellanza presentata dal gruppo del Partito socialista al Gran Consiglio. Lo stesso Esecutivo sottolinea però che si tratta solo di una stima. 

In caso di "sì" alle urne, l'obiettivo di Coira è quello di portare la tassazione dell'utile delle imprese sotto il 15%. Attualmente l'aliquota cantonale è del 16,7%.

ATS/CaL

Condividi