Riviera Airport, da fine anno una nuova realtà nella rete degli aeroporti ticinesi
Riviera Airport, da fine anno una nuova realtà nella rete degli aeroporti ticinesi (Tipress)

Riviera Airport prende il volo

Il Municipio ha chiesto l'autorizzazione a gestire per scopi civili l’ex aerodromo militare di Lodrino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il comune di Riviera entro la fine dell'anno sarà a tutti gli effetti l’esercente civile dell'ex aerodromo militare di Lodrino e ciò permetterà alle aziende basate di avere sicurezza sulla continuità delle attività di volo e di dar inizio allo sviluppo di alcune nuove attività aeronautiche.

Decolla l'aeroporto di Lodrino

Decolla l'aeroporto di Lodrino

Il Quotidiano di martedì 25.08.2020

 

Ad annunciarlo è il Municipio che, in una nota, evidenzia di aver attivato la procedura federale per ottenere il rilascio dell’autorizzazione necessaria per la gestione dello scalo dopo che nello scorso anno è stata predisposta la documentazione per il cambiamento di destinazione da militare e civile delle infrastrutture logistiche e di quelle operative. Nella stessa, si sottolinea , che "a livello infrastrutturale nel 2023 a Lodrino vedremo l’ampliamento del centro aeronautico della Heli-Tv SA la costruzione di due aviorimesse, di cui una da parte di RUAG e la costruzione di una nuova area lavaggio. Quale valore aggiunto segnaliamo l’inizio delle attività dello “Swiss Drone Base Center – SDBC”, nuovo centro di competenze coordinato con la SUPSI".

Un nuovo decollo per l'aeroporto di Lodrino

Un nuovo decollo per l'aeroporto di Lodrino

Il Quotidiano di sabato 06.03.2021

 
sdr
Condividi