Villa Argentina e il suo parco
Villa Argentina e il suo parco (©Ti-Press)

"Sì" a Villa Argentina

Il Consiglio di Stato ticinese approva la variante del piano regolatore elaborata da Mendrisio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I sostenitori della salvaguardia di Villa Argentina a Mendriso possono guardare al futuro con più ottimismo. Il Municipio di Mendrisio, infatti, rende noto che il Consiglio di Stato ticinese ha approvato la variante del Piano regolatore legata all’assetto pianificatorio del Piano particolareggiato dell'area in questione.

In una nota diramata giovedì, le autorità comunali sottolineano: "Con l’approvazione della variante, il Municipio consolida due suoi importanti obiettivi; garantire la possibilità di sviluppo per l’Università sul proprio territorio e offrire un’area di svago di pregio a tutta la sua popolazione in un punto strategico della Città, attorno al quale gravitano diversi utenti (anziani, studenti, scolari, pazienti dell’ospedale)".

In merito, inoltre, viene evidenziato che: "Il Governo condivide e sostiene la scelta di riqualificare il parco di Villa Argentina con un disegno che coinvolge anche la parte alta. Tale scelta rafforza il ruolo di questo spazio pubblico, sul quale si innesta una rete di percorsi che collegano i diversi elementi presenti, tra cui l’edificio Canavée e il nuovo volume del Campus Universitario previsto sul comparto".

bin

Per saperne di più:

-

Condividi