(Ti-Press)

San Fedele sicuro, ma si può migliorare

La sicurezza del tunnel è stata al centro di un incontro tra la presidente della Confederazione e una delegazione retica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La galleria di San Fedele è sicura, ma ci sono dei margini di miglioramento. È quanto è emerso dall'incontro tra la presidente della Confederazione, Simonetta Sommaruga, il consigliere di Stato Mario Cavigelli e il gran consigliere e sindaco di Grono Samuele Censi.

Alla delegazione retica sono state mostrate diverse perizie secondo le quali la sicurezza è garantita, anche se è possibile rendere il tunnel ancora più sicuro. La segnaletica, ad esempio, è un aspetto su cui si può ancora migliorare dato che, come sottolinea Censi si passa da due sensi di marcia separati a una galleria unica.

Il colloquio ha quindi permesso di identificare i possibili campi in cui intervenire, ma non sono state decise delle misure o fissate delle scadenze.

GrigioniSera / Quotidiano / sf
Condividi