Ecco come dovrebbero presentarsi le nuove scuole progettate dall'architetto Franco Moro
Ecco come dovrebbero presentarsi le nuove scuole progettate dall'architetto Franco Moro (©Ti-Press/Pablo Gianinazzi)

San Vittore avrà le nuove scuole

I cittadini hanno approvato ad ampia maggioranza il credito di 7,1 milioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I cittadini di San Vittore hanno approvato lo stanziamento di 7,1 milioni di franchi per la realizzazione del nuovo centro scolastico comprensivo di rifugio protetto per la popolazione. Il credito è stato accolto con 257 voti favorevoli (68,2%) e 120 contrari (31,8%).

L'avvio dei lavori è previsto nella primavera del 2023, ma sulla votazione pende la spada di Damocle rappresentata dal ricorso al Tribunale amministrativo dei Grigioni presentato dall’ex sindaco Luciano Annoni che lamentando presunte lacunosità nell'informazione trasmessa dal Comune agli aventi diritto di voto. L'effetto sospensivo è stato negato, ma ora i giudici cantonali dovranno esprimersi sul merito delle censure.

Come sarà la scuola di San Vittore

Come sarà la scuola di San Vittore

Il Quotidiano di venerdì 04.09.2020

 

Il complesso scolastico è previsto sul terreno dell'ex campo di calcio. Il progetto elaborato dallo studio di architettura locarnese Moro prevede la realizzazione degli spazi per la scuola dell'infanzia, delle aule delle elementari, di una sala multiuso-mensa, di una sala pubblica, della palestra infantile e il rifugio comunale della PCi con 250 posti protetti.

GrigioniSera 19.00 del 19.09.22: a San Vittore si vota sulla scuola
GrigioniSera 19.00 del 19.09.22: a San Vittore si vota sulla scuola
 
Diem/Quot
Condividi