Secondo tubo: lavori al via

Stamane tra a Göschenen ed Airolo la cerimonia di posa della prima pietra del cantiere della costruzione del secondo tunnel del San Gottardo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La galleria stradale del San Gottardo sente il peso degli anni e richiede una manutenzione completa. Per questo è necessaria una chiusura totale. E per poter garantire il collegamento nord-sud durante il risanamento, nei prossimi anni l’Ufficio federale delle strade (USTRA) costruirà un secondo tubo.

I lavori preliminari ai due portali sono iniziati da diversi mesi. E stamane si tiene la cerimonia di posa della prima pietra della costruzione vera e propria.

Alle 10.30 a Göschenen la prima parte dell’evento con gli interventi del sindaco Peter Tresch-Gimmel, del direttore di USTRA Jürg Röthlisberger, del Consiglio di stato urano ed un brillamento simbolico. E alle 11.50 una seconda cerimonia ad Airolo, dove prenderanno parola anche il sindaco Oskar Wolfisberg ed il Consiglio di stato ticinese.

joe.p.
Condividi