Più frequenti dove il controllo del vicinato è minore
Più frequenti dove il controllo del vicinato è minore (© Ti-Press / Samuel Golay)

Sette consigli contro i furti

Le polizie comunali del Luganese lanciano una campagna: una lettera a tutte le economie domestiche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I cittadini, potenziali vittime, possono fare molto nella prevenzione dei furti con scasso: è su questo principio che si basa la campagna promossa dagli otto corpi di polizia comunale regionale del Luganese. Un volantino con i sette consigli per l'autoprotezione sarà consegnato in tutte le 63'283 bucalettere giovedì.

I sette consigli (polizia lugano)

Il fenomeno è in calo, come confermano i dati citati in un comunicato di oggi, martedì, dalla polizia di Lugano: nel 2016 si è assistito a una contrazione dell'11%, con 4,4 casi ogni 1'000 abitanti, meno della media svizzera (5,6) ma con frequenze più elevate in particolare nel Malcantone e in generale dove l'accesso è più semplice e il controllo del vicinato minore.

La mappa delle zone di competenza delle otto polizie del Luganese (polizia lugano)

Le forze dell'ordine riconoscono i propri limiti, sia nel pattugliamento (oltre 100'000 gli edifici da controllare nel cantone) che nelle indagini a posteriori (chiariti solo 161 episodi sui 1'557 del 2016). Ecco il perché dei consigli: chiudere porte e finestre, mettere gli oggetti di valore al sicuro, tenere gli occhi aperti, accendere le luci, attivare gli allarmi e affidarsi agli esperti.

pon

Per saperne di più:

 

Condividi