Tornano gli Swiss Harley Days

Il Quotidiano di sabato 02.07.2022

Tornano gli Harley Days a Lugano

Attesi 100mila partecipanti - Un indotto importante per la città e un fine settimana di festa per tutti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Da tutta Europa a Lugano, riuniti da una grande passione: quella per le Harley. L’evento internazionale “Swiss Harley Days” torna questo fine settimana sulle rive del Ceresio dopo 5 anni d’assenza, e la città si prepara ad accogliere oltre 100 mila partecipanti.

Inconfondibile il rompo dei motori, ma a contraddistinguere gli "harleyisti" è soprattutto un peculiare stile di vita. “Tra di noi c’è di tutto: dall’operaio, all’avvocato, al dottore. Eppure, siamo un po’ strani, particolari anche nel vestire” ci dice un intervistato. Sicuramente però quello che accomuna questi stravaganti centauri - oltre all’amore per i motori e per la libertà -  è un forte senso di appartenenza, amicizia e rispetto.

Swiss Harley Days, Lugano
Swiss Harley Days, Lugano (Tipress)

Il raduno, quindi è un momento imperdibile per gli amanti delle Harley, ma anche una grande opportunità per Lugano, secondo Roberto Badaracco, capo dicastero cultura sport ed eventi. “È una delle manifestazioni principali dell’estate, fondamentale per tutti i settori: dagli alberghi, agli esercizi pubblici, ma anche per il commercio e l’immagine della città stessa” ha dichiarato.

Caschi in testa, dunque, per questo weekend dalla vitalità tutta originale.

Quotidiano/GF
Condividi