La nuova fermata in centro a Lugano
La nuova fermata in centro a Lugano (ti.ch)

Tram-treno, pubblicati i piani

Il nuovo progetto consultabile fino al 14 luglio presso le cancellerie dei comuni interessati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il nuovo progetto della tappa prioritaria della rete tram-treno del Luganese è stato pubblicato. Sarà consultabile fino al prossimo 14 luglio presso le cancellerie dei comuni interessati dall’opera. Lo comunica lunedì il Dipartimento del territorio (DT).

Dopo i lavori di picchettamento e modinatura, terminati negli scorsi giorni, si potrà dunque vedere il nuovo progetto ad Agno, Bioggio, Caslano, Lugano, Magliaso, Manno, Monteceneri e Ponte Tresa.

 

Nel febbraio 2018, alla prima presentazione, il progetto tram-treno incontrò 128 opposizioni. Nel frattempo il Territorio ha promosso circa 80 incontri per ottimizzare l'opera.

Il nuovo progetto prevede l’uscita della galleria tra i due stabili della banca EFG, dove sarà ubicata la nuova fermata Lugano Cappuccine.

Se tutto dovesse andare per il meglio, l’inizio dei lavori di realizzazione della nuova rete tram-treno del Luganese è previsto nel 2022, mentre la messa in esercizio per il 2029.

E a fine lavori da Bioggio, si raggiungerà il centro di Lugano in 7 minuti contro i 22 attuali con frequenze negli orari di punta di 5 minuti, come una metropolitana.

joe.p.

Condividi