La conferenza stampa di Berna (keystone)

Un Festival di Locarno tra rinnovamento e tradizione

Presentato il programma della 75esima edizione della kermesse cinematografica, in programma tra il 3 e il 13 agosto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Il Festival presenta un programma ampio, diversificato e inclusivo, con il concorso (internazionale, ndr.) che ospita nomi affermati del cinema mondiale, conferme e scoperte assolute”.  Sono le parole del direttore artistico del Festival del film di Locarno Giona Nazzaro, che oggi, mercoledì, ha presentato a Berna, insieme al presidente Marco Solari e al direttore operativo Raphaël Brunschwig, i contenuti della 75esima edizione, che si svolgerà tra il 3 e il 13 agosto.

SEIDISERA del 06.07.2022: Film Festival Locarno: svelati gli appuntamenti
SEIDISERA del 06.07.2022: Film Festival Locarno: svelati gli appuntamenti
 

In occasione dell’anniversario, “fedele alla sua vocazione di libertà, si offre come luogo dove scoprire e discutere il cinema in tutte le sue manifestazioni. Con lo sguardo sempre saldamente rivolto al futuro", ha aggiunto Nazzaro, citato in un comunicato stampa.

Quest’anno, si legge inoltre nella nota, saranno inoltre organizzate varie iniziative per ripercorrere la storia della kermesse cinematografica.

E festeggiare un giubileo così importante, significa guardare al passato ma soprattutto al futuro, sottolinea ai microfoni della RSI Marco Solari: " Guardare avanti significa entrare completamente in quello che è digitalizzazione, e che non resti una parola vana, ma che rifletta per esempio come la gioventù di oggi percepisce l'immagine, come la vuole trasmettere".

La prima edizione senza misure anti-Covid

La 75° edizione è poi anche la prima - dopo la pandemia - a non più prevedere misure anticovid particolari. Un rilancio in grande stile, voluto dal presidente, che sottolinea: " A un certo momento c'era chi voleva avere ogni posto in Piazza Grande prenotato, ma mi sono imposto dicendo che "no", lo spirito di Locarno è quello della libertà, con la possibilità di arrivare anche all'ultimo momento".

Il numero di sponsor del Festival è aumentato, è stato sottolineato in conferenza stampa, passando da 140 a 180. E il preventivo tocca ormai quota 17  milioni di franchi.

Red.MM/TG 12.30
Condividi