Il Lopinavir-Ritonavir era stato sviluppato come cura contro l'HIV (ti-press)

Un farmaco preventivo anticovid

L'EOC sta testando un farmaco sviluppato contro l'HIV per coloro che hanno avuto contatti con persone risultate positive al Covid

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una profilassi contro il coronavirus è in fase di test da parte dell'Ente ospedaliero cantonale (EOC), che partecipa ad uno studio clinico nazionale su un farmaco sviluppato per il trattamento dell'HIV.

 

I ricercatori stanno verificando l'efficacia del del Lopinavir-Ritonavir nel minimizzare gli effetti del Covid per chi è stato in contatto con persone risultate positive.

"Si è pensato di intervenire sulle persone a contatto con coloro che hanno sviluppato l'infezione per prevenire lo sviluppo della malattia e parallelamente renderli meno contagiosi", ha spiegato ai microfoni della RSI Enos Bernasconi, responsabile del servizio malattie infettive dell'EOC.

Il test, ha aggiunto poi Bernasconi, fa parte di uno studio multicentrico per la prevenzione del Covid-19, realizzato assieme a Basilea e Ginevra.

CSI/Bleff
Condividi