Sul lato italiano del lago diversi interventi sono stati completati e altri sono previsti
Sul lato italiano del lago diversi interventi sono stati completati e altri sono previsti (Ti-Press)

Un impegno per un Ceresio più pulito

Prosegue il lavoro del gruppo della Regio Insubrica: previsto un ulteriore investimento di 5 milioni di euro da parte italiana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Continua il lavoro a cavallo del confine per migliorare la qualità delle acque del Ceresio: venerdì mattina il gruppo della Regio Insubrica si è riunito in una videoconferenza durante la quale è stato fatto il punto sugli interventi conclusi e quelli da portare avanti.

Nella zona di Brusimpiano sono terminati i lavori per separare le acque bianche da quelle nere e altri interventi per evitare l’afflusso di inquinanti nel lago. Da parte italiana è stato concesso un ulteriore finanziamento di 5 milioni di euro per migliorare ulteriormente la qualità delle acque.

Entro la fine dell’anno prossimo dovrebbero anche essere conclusi i lavori per ottimizzare l’afflusso delle acque reflue al depuratore di Cuasso al Monte.

 
sf
Condividi