La frana di Camedo nelle Centovalli il 18 ottobre scorso (ti-press)

Un panettiere di nome Ercole

Una frana interrompe la strada cantonale delle Centovalli isolando una piccola comunità, ma Ercole Pellanda non si è dato per vinto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una bella storia di dedizione, di affetto e di spirito di servizio: tutto inizia due settimane fa, quando una frana interrompe la strada cantonale delle Centovalli a pochi chilometri dal confine con l'Italia e quattro frazioni rimangono tagliate fuori dalla valle. Ercole Pellanda, lo storico panettiere locale, decide di affrontare mezza giornata di strada da Intragna via Italia per portare il pane fresco alla manciata di persone rimaste isolate. Per la loro gioia.

Ascolta le testimonianze nell'audio in testa all'articolo.

CSI/Bleff
Condividi