Vaccino, al via la campagna "on the road"

È partita oggi, mercoledì, al campus SPAI/SUPSI di Trevano la campagna ticinese itinerante

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Toccherà 28 località, una al giorno, dalle grandi città alle località discoste alle zone industriali. Si rivolge agli over 16, non è necessaria la prenotazione e l’obiettivo dichiarato è inoculare 100 dosi al giorno: è la campagna ticinese di vaccinazione "on the road", che oggi, mercoledì, ha preso il via al campus SPAI/SUPSI di Trevano. Questa mattina diverse persone si sono presentate di buon ora per ricevere il vaccino; diverse le motivazioni: chi ha deciso di rompere gli indugi, chi lo fa per seguire la squadra di hockey del cuore, chi ha mancato l’appuntamento già fissato a Giubiasco e ha voluto approfittare subito di questa nuova modalità. Ad oggi il 55% dei ticinesi è vaccinato. 2'512 adolescenti su 13'000 si sono già iscritti, 450 sono in lista d’attesa. Per accelerare le vaccinazioni in questa fascia d’età domenica 5 settembre il centro di Giubiasco sarà completamente dedicato a loro.

Il Bus die Vaccini ha iniziato il suo viaggio

Il Bus die Vaccini ha iniziato il suo viaggio

Il Quotidiano di mercoledì 01.09.2021

 
FP
Condividi