Sullo
Sullo "Slow train" Milano-Poschiavo si assaporeranno specialità di chef stellati (RSI)

Valtellina-Valposchiavo, è pace

La provincia di Sondrio stanzia 70'000 euro per i progetti transfrontalieri legati a Expo 2015

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È stata trovata una soluzione ai dissapori tra Valposchiavo e Valtellina su Expo Milano 2015. La Provincia di Sondrio stanzierà, per i due progetti comuni, 70’000 euro: 40’000 per l’iniziativa Slow train e 30’000 per la Settimana della montagna.

Quest’ultima è in programma a giugno nella capitale lombarda. Il viaggio con il "Treno dei sapori", che parte da Milano e arriva a Poschiavo, verrà offerto otto volte, da maggio a ottobre.

Sondrio subentra così alla Camera di commercio, che alla Valposchiavo aveva negato sia il contributo finanziario, sia la possibilità di presentarsi assieme all’esposizione universale.

I dettagli nel servizio del Quotidiano

Dal Quotidiano

Quot/ZZ

Condividi