La prima cappa rossa di Superman battuta a quasi 200'000 dollari (keystone)

200'000 dollari per essere Superman

A tanto è stata venduta all'asta la cappa rossa indossata dall'attore Christopher Reeve nel primo film del 1978

La prima cappa rossa di Superman, indossata dall'attore Christopher Reeve nell'omonimo film del 1978, è stata battuta all'asta lunedì a Los Angeles per quasi 200'000 dollari. Per la precisione l'indumento è stato aggiudicato a 193'750 dollari. In totale solo sei mantelli sono stati utilizzati durante la registrazione del primo Superman.

Tra i 400 oggetti messi in vendita dalla casa d'aste Julien's Auctions erano inoltre presenti parecchi costumi della saga cinematografica di Star Trek, molti dei quali hanno trovato un acquirente. Tra questi l'uniforme indossata da Patrick Stewart nel ruolo del capitano Jean-Luc Picard, aggiudicata a 28'800 dollari, e la tenuta indossata da Leonard Nimoy nei panni di Spock, venduta a 20'000 dollari. Il vestito speciale di Dan Aykroyd in Ghostbusters II è invece partito a 32'000 dollari, ha precisato la casa d'aste specializzata nella vendita di souvenir, collezioni e oggetti vari legati al mondo di Hollywood.

ATS/AFP/Swing/pon

 
Condividi