Premio del cinema svizzero 2019

La copertura RSI degli oscar nazionali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Bâtiment des forces motrices di Ginevra, 22 marzo 2019: la consegna del Premio del cinema svizzero nelle 12 categorie previste (più una con il Premio speciale dell'Accademia del cinema svizzero) ha gratificato soprattutto "Ceux qui travaillent" di Antoine Russbach, tre statuette su quattro nomination tra cui quella per il miglior film, e "Chris the swiss" di Anja Kofmel, tre statuette su tre nomination tra cui quella per il miglior documentario.

Altri premi sono andati al documentario "Eldorado" (fotografia), alla commedia "Wolkenbruch" (miglior attore), al film-dibattito su scienza e religione "Der Unschuldige" (miglior attrice), al corto "All inclusive", all'animazione "Selfies" e al film di diploma "Les heures-encre". Infine premio speciale dell'Accademia a "Zwingli" per scenografie e costumi.

La lista completa dei premiati

Di seguito la copertura televisiva, radiofonica e web della RSI

22 marzo

22 marzo

20 marzo

31 gennaio 

 

MZ
Condividi