Buon compleanno Clint Eastwood

L'attore celebre per i suoi personaggi tutti d'un pezzo spegne 90 candeline - Una leggenda che in pensione proprio non vuole andare

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Con quella faccia un po' così, quell'espressione un po' così, ha fatto breccia nel cuore di tutti. Cowboy senza paura, pistolero solitario, texano dagli occhi di ghiaccio. I suoi personaggi sono diventati immortali proprio come lui, Clint Eastwood, icona degli spaghetti western e delle saghe americane. L'attore e regista spegne questa domenica le novanta candeline.

Nel corso della sua carriera, ha inanellato quattro premi Oscar, cinque Golden Globe e ha scolpito nella memoria collettiva capolavori come "Il buono, il brutto, il cattivo", "Mystic River", "Million Dollar Baby", "Gran Torino", "Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo".

Un talento raffinato, un lavoratore infaticabile e che non in pensione proprio non ci vuole andare. L'anno scorso ha diretto e prodotto un nuovo film "Richard Jewel" che, come i precedenti ("American Sniper", "Sully," "15:17 Attacco al treno") parla di eroi americani.

I 90 anni di Clint Eastwood

I 90 anni di Clint Eastwood

TG 20 di domenica 31.05.2020

 
A.I.
Condividi