L'ultimo disco degli AC/DC

TG 20 di sabato 14.11.2020

Gli AC/DC tornano con un album

Esce "Power Up", il primo disco dalla morte di Malcolm Young

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Malcolm Young, fondatore della band nel 1973 insieme al fratello Angus, non c'è più, morto nel 2017. Il 73enne cantante Brian Johnson quattro anni fa aveva dovuto mollare tutto in piena tournée per gravi problemi alle orecchie che rischiavano di lasciarlo sordo. Eppure, dopo 47 anni di carriera gli AC/DC non sono ancora finiti. Ieri, venerdì, è uscito "Power Up", il loro nuovo album. Si tratta del 17mo ed è stato registrato fra il 2018 e il 2019.

Le 12 canzoni sono state scritte dai due Young: Angus, oggi 65enne, le ha pescate fra quelle scritte e mai pubblicate, risalenti essenzialmente al periodo fra il 2000 e il 2008. "Abbiamo sempre avuto un mucchio di tracce rimaste lì e sono tutte grandi pezzi", ha detto.

Stevie Young, nipote di Malcolm, ne ha preso il posto alla chitarra ritmica come per "Rock or Bust" del 2014. Ora, con Johnson "equipaggiato" con le migliori tecnologie per l'udito, non si esclude nemmeno un ritorno sul palco.

TG/AP/pon
Condividi