Un folto pubblico ha visitato i padiglioni della fiera per vedere auto uniche come le Morgan
Un folto pubblico ha visitato i padiglioni della fiera per vedere auto uniche come le Morgan (LMG-Morgan)

Milano AutoClassica, un successo

La rassegna si è confermata un successo anche in tempo di Covid-19, con tanti modelli iconici che hanno richiamato migliaia di visitatori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è rivelato un notevole successo l’edizione svoltasi nel weekend di Milano AutoClassica. L'evento, si è tenuto al quartiere fieristico di Milano (Rho) – a mezz’ora scarsa dal confine svizzero – è giunto alla sua undicesima edizione.

L’evento, oltre a proporre un gran numero di vetture storiche e “instant classic” più recenti, ha visto schierate pure marche prestigiose con qualche novità e non solo modelli d’epoca. 

Così, senza fare troppa strada dal Ticino è stato possibile ammirare sotto un unico tetto protagoniste del settore affascinanti quanto diverse tra loro come Lamborghini Countach (che celebrava i cinquant’anni), BMW M3, Fiat 1400, Renault 4CV, Porsche 911, Citroën 2CV e Volkswagen Maggiolino, ma anche un gran numero di prodotti iconici anche recenti.  

E’ stato il caso del marchio britannico Morgan, che ha portato a Rho una Morgan Roadster 3.7, una Morgan Plus Six e una Morgan Plus Four in un particolare colore azzurro.

EnCa
Condividi