Nelle stanze di Gaudì

Come si vive la quotidianità in un appartamento dell’ultima casa progettata dal grande architetto catalano a Barcellona?

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Pedrera è stata costruita fra il 1906 e il 1912. Oggi la scrittrice Ana Viladomiu è praticamente l’ultima inquilina dello splendido palazzo. Vive sola nell’ampio appartamento, più di 300 metri quadrati di superficie. I muri curvi e gli spazi sinuosi creano qualche difficoltà per l’arredamento ma certo l’atmosfera è impagabile. Più fastidiosi sono le migliaia di turisti che ogni anno visitano il palazzo sorvegliati da decine agenti di sicurezza. Manca la privacy. La scrittrice ha appena pubblicato un libro sulla storia della palazzina e su quella dei suoi ultimi inquilini.

fran
Condividi