La nuova materia sarà in calendario da settembre
La nuova materia sarà in calendario da settembre (keystone)

Ore 9, lezione di... jodel!

La Scuola universitaria professionale di Lucerna annuncia il primo corso dedicato ai canti alpini

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Scuola universitaria professionale di Lucerna ha annunciato che, a partire dal prossimo anno accademico 2018, lo jodel — l'effetto di voce che caratterizza le canzoni degli abitanti delle Alpi — sarà oggetto di studio nell'ambito di un titolo di specializzazione post laurea al Conservatorio del Dipartimento di Musica.

L'istituto, fino a oggi, aveva offerto solo lo studio di alcuni strumenti appartenenti al repertorio della musica popolare, ma questa nuova... materia sarà in calendario da settembre.

L'insegnamento sarà svolto sotto la direzione di un'esperta del genere, Nadja Räss, cantante residente nell'Alto Vallese. Peter Loretan, responsabile delle lezioni organizzate dall'associazione vallesana dedicata a questo canto, ha spiegato giovedì alla RTS che "sempre più giovani sono interessati a questa disciplina e i conduttori corali vogliono offrire ai loro gruppi una migliore conoscenza. Ecco perché questo tipo di formazione è più che mai pertinente".

RTS/px

Per saperne di più: il sito della Scuola universitaria professionale di Lucerna

Condividi