Un Banksy per medici e infermieri

La nuova opera apparsa in un ospedale di Southampton - Un bimbo preferisce un'infermiera, come super eroe, al posto di Batman

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tributo d'artista. Banksy ha voluto ringraziare a modo suo i medici e gli infermieri che si sacrificano nella lotta contro il coronavirus, celebrandoli come super eroi.

Nella sua ultima opera, un disegno, grande circa un metro quadrato, apparso al pronto soccorso dell'ospedale di Southampton (Inghilterra meridionale), è raffigurato un bambino che ha scelto come super eroe un pupazzo con le sembianze di una infermiera e tanto di mascherina. Nel cestino dei giochi vengono "archiviati", tra gli altri, Batman e l'Uomo Ragno.

L'artista inglese ha voluto lasciare, attraverso una sua opera, un personale tributo ai medici e agli infermieri del servizio sanitario britannico, il cosiddetto NHS, impegnati nella lotta alla pandemia.

Nella dedica Banksy ha scritto: "grazie per tutto il lavoro che state facendo", poi ha postato il tutto sul suo profilo Instagram. L'artista nel corso del lockdown non ha mai smesso di creare, realizzando anche un graffito all'interno del suo bagno, come segno di solidarietà per le milioni di persone costrettena vivere in isolamento.

Banksy omaggia il personale sanitario

Banksy omaggia il personale sanitario

TG 12:30 di giovedì 07.05.2020

 
M.Ang.
Condividi