Nel 2003 le FFS raffreddavano i binari ad acqua (Keystone)

Binari bianchi contro il caldo

La Ferrovia retica ha pitturato le rotaie tra Küblis e Fideris per verificare l'effetto sulla deformazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Ferrovia retica (RhB) sta procedendo a un test per ridurre il rischio di deformazione dei binari in seguito alle alte temperature estive. Sul modello di quanto già avviene in Italia da alcuni anni, le rotaie sono state pitturate in bianco su un tratto di 300 metri tra Küblis e Fideris, in Prettigovia (GR).

Uno studio preliminare del Politecnico federale di Zurigo ha provato l'efficacia del colore bianco in occasione di forte irraggiamento solare. I ricercatori si sono rivolti alla RhB per verificare se, in un test su scala reale, i binari si deformino effettivamente meno se verniciati.

L'informazione di Radio Südostschweiz è stata confermata dalla portavoce Yvonne Dünser. La tinteggiatura è stata eseguita a metà di giugno e sta producendo il suo massimo effetto in questi giorni di grande caldo. In teoria la temperatura può essere ridotta persino di 7 gradi. La valutazione dei risultati sarà effettuata tra qualche tempo.

Le deformazioni dei binari possono anche comportare la sospensione della circolazione dei treni. Nei Grigioni l'ultimo caso del genere risale al 2015 quando il servizio sulla tratta Coira-Arosa aveva dovuto essere garantito da bus.

Diem/ATS
Condividi