Il robot umanoide è stato sviluppato in Russia
Il robot umanoide è stato sviluppato in Russia (keystone)

Fyodor ce l'ha fatta

Aggancio riuscito alla Stazione spaziale internazionale della Soyuz con a bordo il cosmonauta robot

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Stazione spaziale internazionale (ISS) ha un nuovo inquilino molto particolare: si tratta di Fyodor, robot umanoide sviluppato in Russia che resterà in orbita meno di due settimane per effettuare una serie di esperimenti.

Il suo arrivo a bordo della ISS è stato ritardato dall'aggancio fallito dalla Soyuz che lo trasportava lo scorso sabato. Per permettere l'attracco gli astronauti a bordo della stazione hanno dovuto spostare un'altra navicella già ormeggiata, in modo da liberare un "parcheggio".

Fyodor ce l'ha fatta

Fyodor ce l'ha fatta

TG 12:30 di martedì 27.08.2019

 
ATS/sf
Condividi