Alle emoticon è stato dedicato anche un film
Alle emoticon è stato dedicato anche un film (keystone)

Giornata mondiale degli emoji

La faccina che ride a crepapelle è la più utilizzata di sempre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si festeggia oggi, lunedì, la giornata mondiale delle "faccine", un linguaggio divenuto ormai universale. Sono 2'666 gli emoji ufficiali, inseriti nella lista del Consorzio Unicode che si occupa di standardizzare i pittogrammi in modo che siano visibili su ogni dispositivo e sistema operativo.

 

La più utilizzata nel mondo è la faccina che ride fino alle lacrime. A certificarlo sono state le università del Michigan e di Pechino, che hanno analizzato 400 milioni di messaggi inviati da quattro milioni di smartphone in 212 Paesi. La faccia che ride a crepapelle è stata incoronata anche dai dizionari Oxford, che l'hanno eletta parola dell'anno 2015.

Gli emoji però vanno al di là delle faccine e dei sentimenti ed emozioni che esprimono, per dare rappresentazione a tutto ciò che fa parte della vita: dal cibo al meteo, dagli sport agli animali, dalle auto all'abbigliamento. A loro è stato dedicato anche un film, "Emoji - accendi le emozioni", in uscita nelle prossime settimane.

ANSA/eb

Condividi