Il designer che non esiste davvero

Nikolay Ironov sembra essere a tutti gli effetti un grafico come tanti, ma in realtà è un programma di intelligenza artificiale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nikolay Ironov di primo acchito sembra essere un grafico russo come tanti. C'è però una cosa che distingue Nikolay dai suoi colleghi: non è un vero essere umano. Questo designer è in realtà un programma di intelligenza artificiale sviluppato dallo studio Lebedev di Mosca.

Sono molti tuttavia i clienti che gli commissionano dei lavori: bar, ristoranti, YouTuber e perfino qualche stilista. Per interfacciarsi con questo artista, che alle tavole grafiche preferisce un arsenale di algoritmi, basta andare sul sito e inserire il nome dell'azienda o dell'organizzazione e una breve descrizione di quello che si vorrebbe ottenere. Dopo pochi secondi il computer produce una serie di varianti ad esempio di un logo.

"L'interfaccia di Nikolay sembra una chat con un vero designer. È fatto apposta, in questo modo le persone si sentono più a loro agio", ha spiegato Alyona Sofyina, una designer dello studio.

FD
Condividi