Il postino del futuro

Ford ha progettato un robot dalle sembianze umane per le consegne a domicilio. Arriva a casa sul furgone a guida autonoma

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ford ha annunciato che sta lavorando a un nuovo sistema per le consegne a domicilio: si chiama Digit ed è un robot capace di recapitare i pacchi direttamente al domicilio, tramite un’integrazione con dei furgoni a guida autonoma. L’androide cammina su due piedi, può salire le scale e se viene urtato riesce a rimanere in equilibrio. Riesce a trasportare pacchi per un peso massimo di 18 chilogrammi.

La casa automobilistica ha deciso di indirizzare le sue risorse verso il mercato in espansione degli acquisti online e i relativi servizi di consegna. I grandi del settore, come Amazon e Fedex, sono anni che investono in nuove tecnologie come i robot “postini” o il servizio di consegna aereo tramite i droni. In Svizzera invece La Posta ha sospeso i test nel 2018 con i sistemi di consegna autonomi. Il motivo? L’azienda è obbligata per legge ad affiancare al mezzo un accompagnatore umano.

YR
Condividi