Il surriscaldamento si vede

Uno scienziato britannico ha ideato degli infografici sull'evoluzione delle temperature globali di facile lettura e "a prova di scettico"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il surriscaldamento climatico è un fenomeno noto, seppur molto complesso. Uno scienziato dell’Università di Reading, nel Regno Unito, ha ideato un sistema per mostrarlo in maniera intuitiva ed efficace: le "climate stripes", una serie di immagini (ognuna relativa a una città o a una regione) composte da bande colorate con tinte che vanno dal blu al rosso.

 

Per creare questi grafici, Ed Hawkins ha calcolato la temperatura media registrata nella zona in esame tra il 1970 e il 2000. Rispetto a questo valore, il blu rappresenta annate più fredde, mentre il rosso annate più calde. L'asse temporale è orizzontale (a sinistra il passato a destra il presente). Risulta così evidente che la tendenza è verso annate sempre più al di sopra della media.

“Queste immagini non distraggono come i grafici, ma consentono di osservare solo le tendenze a lungo termine e le variazioni senza dover interpretare nient’altro”, ha detto Hawkins.

Visiona tutte le immagini su showyourstripes.info

Bleff
Condividi