Guida autonoma sempre più vicina
Guida autonoma sempre più vicina (keystone)

L'auto di domani già oggi

Le vetture elettriche a guida autonoma potrebbero arrivare prima del previsto e cambiare il nostro approccio ai veicoli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le auto del futuro si avvicinano. Elettriche e a guida autonoma, saranno in grado di mutare le abitudini concernenti la mobilità delle persone. Sostenute dalla tecnologia e dagli imperativi ambientali, questi veicoli potrebbero arrivare prima del previsto sulle strade, anche se prima occorre ancora superare alcuni ostacoli tecnici, economici e per la rete di stazioni di ricarica.

Di pari passo con il progresso tecnologico e con la volontà di molti Stati di abbandonare benzina e diesel, cambia anche la mentalità delle persone e il loro rapporto con la macchina. Moltissime città, sostiene David Metz, esperto al Centre for Transport Studies dell’'University College di Londra, non sono più disposte a individuare soluzioni per le vetture e tendono ad abbandonare modelli urbanistici orientati ai veicoli.

In Cina, per esempio, sono già stati sviluppati dei progetti urbani nei quali la circolazione è consentita solo alle vetture autonome elettriche e pubbliche. Le auto quasi autonome dovrebbero cominciare a circolare in Gran Bretagna nel 2021. Diversi costruttori intendono inoltre lanciare solo nuovi modelli elettrici o ibridi già dai prossimi due anni.

ATS/AFP/Swing

Condividi