Hanno raggiunto gli attuali tre occupanti
Hanno raggiunto gli attuali tre occupanti (keystone)

Tre nuovi inquilini sull’ISS

Sono arrivati sulla Stazione spaziale internazionale a bordo di un veicolo Soyuz

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tre nuovi astronauti sono arrivati martedì sulla Stazione spaziale internazionale ISS, a bordo di un veicolo Soyuz. Si tratta dello statunitense Scott Tingle, del russo Anton Chkaplerov e del giapponese Norishige Kanai, decollati domenica scorsa dal cosmodromo dell’Agenzia spaziale russa di Baikonur, in Kazakistan.

Hanno così raggiunto gli attuali occupanti della struttura: il russo Alexander Missurkin e gli statunitensi Mark Vande Hei e Joseph Acaba, in orbita dal mese di settembre.

La Stazione spaziale internazionale è dedicata alla ricerca scientifica e si trova in orbita terrestre bassa. È gestita come progetto congiunto da cinque diverse agenzie spaziali: la statunitense NASA, la russa RKA, l'europea ESA, la giapponese JAXA e la canadese CSA-ASC. È abitata continuativamente dal 2000; il suo completamento è previsto entro la fine di quest’anno mentre il costo totale del progetto è stimato in 100 miliardi di euro in 30 anni.

ATS/ludoC

Condividi