Un cuore sempre più caldo

La Terra si sta riscaldando a un ritmo mai verificatosi negli ultimi 1'000 anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli scienziati continuano a registrare temperature record e anche nell’Europa centrale le estati stanno diventando sempre più calde e umide. Ma cosa sta succedendo al cuore della terra? Proviamo a paragonare la terra ad un uomo con la febbre: la superficie scotta, così come anche l’interno. Alla terra sta succedendo la stessa cosa, l’inquinamento, alla base dei cambiamenti climatici, la sta facendo ammalare.

La conferma arriva da una ricerca condotta nell’ambito del progetto C3-Cave's Cryosphere and Climate, che studia i depositi di ghiaccio sotterraneo nelle aree carsiche. Allo stato attuale il cuore delle rocce si sta riscaldando e il primo effetto osservato nelle Alpi Giulie, in una grotta del monte Canin, è lo scioglimento progressivo dei ghiacci permanenti del sottosuolo, il permafrost.

Le conseguenze potrebbero essere molto gravi, a rischio ci sono le riserve idriche e la stabilità delle montagne. Un fenomeno che oltre alle Alpi Giulie toccherebbe aree estese come quelle delle Alpi austriache e svizzere.

Condividi