Astronauti con il pollice verde
Astronauti con il pollice verde (@StationCDRKelly/Twitter)

Un fiore nello spazio

Una zinnia arancione è sbocciata sulla Stazione spaziale internazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Stazione spaziale internazionale ha un tocco di verde in più. È infatti sbocciato il primo fiore coltivato in orbita nell’ambito dell’esperimento di giardinaggio spaziale che aveva già portato a un raccolto di lattuga la scorsa estate.

L’astronauta della NASA Scott Kelly ha immortalato la zinnia arancione, questo il nome del fiore, con i suoi petali colorati sullo sfondo buio dello spazio.

La fioritura rappresenta un ulteriore successo rispetto all’insalata, poiché la coltivazione del fiore è più complessa e delicata. Questi esperimenti servono a verificare la sostenibilità di colture spaziali destinate a missioni di lunga durata, come ad esempio un viaggio verso Marte.

ANSA/sf

Condividi