Mali stagionali
Mali stagionali (keystone)

Una molecola contro l'influenza

È stata concepita dal Politecnico federale di Losanna: è in grado di distruggere il virus prima che entri nelle cellule umane

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Studiosi del Politecnico federale di Losanna hanno concepito una molecola artificiale in grado di distruggere il virus dell’influenza prima che entri nelle cellule umane. Ne hanno sviluppata una di zucchero modificata che imita la membrana delle cellule umane. Il virus, abbindolato, vi si attacca e in quel momento viene stritolato ed eliminato in un’azione irreversibile.

 

Gli antivirali esistente invece colpiscono il virus all’interno delle cellule e ne bloccano la replicazione, ma senza annientare il germe patogeno. Questa molecola ha inoltre il vantaggio di essere a largo spettro, ossia può agire su diversi virus. La ricerca, pubblicata su Advanced Science, si concentra sull’influenza stagionale e non sul trattamento del COVID-19.

 
ATS/AlesS
Condividi