Un'alga minaccia le Hawaii

Non si sa da dove viene o come fermarla e attacca la barriera corallina dell'atollo di Midway

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Uno dei mari più belli al mondo è a rischio a causa di un’alga che minaccia i coralli. Questa pianta acquatica non ancora identificata si sta diffondendo ad una velocità senza precedenti in uno degli ambienti oceanici più remoti e protetti sulla Terra, le acque dell'atollo di Midway, nel mezzo dell'Oceano Pacifico.

La paura è che quest'alga riesca a raggiungere le coste delle Hawaii, mettendo in pericolo la bellezza delle isole e la loro economia, visto che prevalentemente vivono di turismo.

Secondo uno dell’Università delle Hawaii, l’alga ha una capacità riproduttiva insolita e incontrollabile. Quando nel 2016 si trovarono piccoli grumi di questa pianta, mai visti prima, i ricercatori non pensavano di trovarsi tre anni dopo in una situazione allarmante, dove gran parte delle barriere coralline dell'atollo sono state attaccate.

Anche i pesci e altre specie marine, che abitualmente mangiano le alghe, non si avvicinano a questa nuova specie. Resta dunque un’alga misteriosa, di cui non si conosce la provenienza e non si come fermare.

PP
Condividi